Loading the content...
Navigation

esperienze

Cecilia Lattari intervistata da L'Agenda di mamma Bea

Cecilia Lattari si racconta in Agenda

Cecilia Lattari si racconta in Agenda Cecilia Lattari, floriterapeuta, laureata in Tecniche Erboristiche all’Università di Bologna, esperta di erbe selvatiche, autrice del libro “Erbette dell’Appennino”, educatrice teatrale di corsi volti a riscoprire la capacità creativa, magica e selvaggia che risiede in ognuno di noi, si racconta in un’intervista per L’agenda di mamma Bea.

Read More
è arrivato il momento di scegliere la scuola su L'Agenda di mamma Bea

È arrivato il momento di scegliere: quale scuola frequenterà mio figlio?

È arrivato il momento di scegliere: quale scuola frequenterà mio figlio? Se il passaggio dalla scuola dell’infanzia alla primaria è traumatico per noi mamme, lo è ancora di più quello dalla primaria alla scuola media inferiore… Per Lavinia del blog Le Briscole e per suo figlio è arrivato il momento di scegliere!

Read More
aborto spontaneo su L'Agenda di mamma Bea

Aborto spontaneo e personale medico impreparato.

Aborto spontaneo e personale medico impreparato. L’Aborto spontaneo è un’esperienza dolorosissima per una donna. Se a questo poi si aggiungono l’insensibilità e la scarsa preparazione del personale medico, l’esperienza da dolorosa diventa traumatica. Ce ne parla Chiara del blog Punto e Virgola Mamma, che purtroppo questa esperienza l’ha vissuta sulla sua pelle..

Read More
la prima volta come babysitter raccontata a L'Agenda di mamma Bea

La prima volta come babysitter: aspettativa vs realtà

La prima volta come babysitter: aspettativa vs realtà. Ho chiesto alle mie collaboratrici di scrivermi delle lettere aperte per “rompere il ghiaccio” a far partire la mia nuova iniziativa “La posta di Bea”. Si tratta di una corrispondenza online, qui sul blog, in cui Tu puoi scrivermi e raccontarmi quello che vuoi, puoi chiedermi un consiglio o semplicemente raccontare una tua esperienza. Io pubblicherò la tua lettera sul blog e ti risponderò!! La lettera di oggi è di Elena di Babysits

Read More
rappresentante dei genitori descritto da L'Agenda di mamma Bea

Rappresentante dei genitori. Perché è importante prendere parte attivamente alla vita scolastica

Rappresentante dei genitori. Perché è importante prendere parte attivamente alla vita scolastica Fare il rappresentante dei genitori, solitamente, è un impegno che viene scansato come la peste. Però, come tutte le cose, sarebbe bene provare… E ci ha provato una che, di solito, cerca di evitare di essere imbegata in altre faccende oltre a quelle (tantissime) che ha già da fare… Eppure, quest’anno ci ha voluto provare, si è candidata ed è stata eletta rappresentante dei genitori dell’istituto scolastico di suo figlio. Ecco l’esperienza di Lavinia del blog Le Briscole.

Read More
il primo amore raccontato da L'Agenda di mamma Bea

Il primo amore non si scorda mai – ovvero, aiuto! Mia figlia di 5 anni ha il fidanzato (o è innamorata)

Il primo amore non si scorda mai – ovvero, aiuto! Mia figlia di 5 anni ha il fidanzato (o è innamorata). Il primo amore… Quello del liceo… Cosa?? Quello della scuola materna??!! Ebbene sì, tanti bambini già all’asilo sono fidanzati, anche il mio aveva la fidanzatina.. Non c’è da preoccuparsi, sono cose assolutamente normali. Ce ne parla Lavinia del blog Le Briscole…

Read More
intervista de L'Agenda di mamma Bea a Francesca di Everyday Coffee

Everyday Coffee: intervista a Francesca Giagnorio.

Everyday Coffee: intervista a Francesca Giagnorio. L’ospite della Blogger Mania di questo mese è una beauty e fashion blogger pistoiese appassionata di viaggi, che in quest’intervista ci racconta come è nato il suo blog, in cosa consiste il suo lavoro, quali sono i luoghi di Pistoia da lei più amati, offrendoci anche qualche consiglio di moda e bellezza per questa stagione F-W. Sto parlando di Francesca Giagnorio di Everyday Coffee.

Read More
dormire con mamma e papà secondo L'Agenda di mamma Bea

Mamma e papà, posso dormire con voi?

Mamma e papà, posso dormire con voi? Tutti i bambini amano dormire nel lettone, insieme ai genitori. C’è chi dice che dovrebbero fare la nanna nel loro lettino fin da subito e chi non si preoccupa di far dormire il proprio figlio nel lettone anche quando cresce ed è in età scolare. Personalmente, ho avuto un po’ di difficoltà a far dormire Ettore da solo nel suo lettino. Ci sono riuscita piano piano, senza ansia, leggendogli tutte le sere una storia e accogliendo le sue richieste di coccole ogni volta che ne sente la necessità, anche durante la notte. Un po’ faticoso, ma ci sto riuscendo… Chiara del blog Solo Mamma? No, grazie! ha raccolto un po’ di testimonianze di altri genitori, in questo articolo.

Read More

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autrice del blog non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post, né dei siti collegati tramite link, il cui contenuto può subire variazioni nel tempo.
L'autrice, inoltre, non è responsabile dei contenuti pubblicati da parte del collaboratori, ai quali è rimandata ogni responsabilità.
I commenti e i contenuti ritenuti offensivi saranno cancellati.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, è possibile comunicarlo via mail direttamente all'autrice e saranno immediatamente rimosse.
I contenuti presenti sul blog "L'Agenda di mamma Bea" non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autrice dello stesso blog. E’ vietata la copia, la riproduzione e la pubblicazione dei contenuti in qualsiasi modo o forma, se non autorizzata espressamente dall’autrice.

Back to top