Loading the content...
Navigation

abiti e accessori

come dire al marito di essere incinta secondo L'Agenda di mamma Bea

Come dire al marito di essere incinta, con un gioiello

Come dire al marito di essere incinta, con un gioiello. Quel giorno è arrivato: hai fatto il test di gravidanza, il tuo cuore batteva a mille e il tuo corpo tremava come una foglia nell’attesa di una risposta. Hai fissato quella finestrella, seguendo il percorso del risultato che colorava in maniera sempre più netta e decisa le due linee  che hanno messo fine ai tuoi sospetti dettati dal ritardo del ciclo, dai doloretti addominali e dal seno che è inspiegabilmente aumentato a dismisura. Sì, sei diventata mamma, ti è cambiata la vita in un minuto e in questo lasso di tempo hai provato un quantità di emozioni che non ti è bastata una vita per provarle tutte. E adesso vuoi trovare un modo speciale per dirlo a lui…

Read More
Parafarmacia Picconi descritta da L'Agenda di mamma Bea

Parafarmacia Picconi: sono iniziati gli sconti sui prodotti infanzia

Parafarmacia Picconi: sono iniziati gli sconti sui prodotti infanzia. Esiste una parafarmacia a Casalguidi, in provincia di Pistoia, che ha deciso di venire incontro alle esigenze delle famiglie, mettendo a loro disposizione un intero reparto di prodotti infanzia tutti scontati dal 20% al 30%. Non solo prodotti alimentari e pannolini ma anche giocattoli, vestitini, carrozzine, lettini e molto altro. L’arrivo di un bebè rappresenta sempre un’immensa gioia ma incide fortemente sul budget familiare ed è per questo che la Parafarmacia Picconi ha deciso di venire incontro alle famiglie, proponendo tantissimi prodotti tutti a prezzi scontati. Vuoi sapere quali sono i prodotti in offerta? Sono veramente tantissimi, vediamone alcuni nel dettaglio…

Read More
la borsa di una mamma raccontata da Lavinia di Amichemamme collaboratrice de L'Agenda di mamma Bea

La borsa di una mamma. Guest post di Lavinia di Amichemamme.

La borsa di una mamma. Guest post di Lavinia di Amichemamme. Oggi Lavinia del blog Amichemamme ci parla di come cambia la borsa di una donna quando diventa mamma. Quanto è importante una borsa per una donna? Tanto. E quanto lo diventa per una mamma? Ma soprattutto… come cambia il concetto di borsa dopo la maternità? Qual è la borsa ideale una volta che la tua vita cambia e diventi una mamma? E soprattutto, c’è un modo per organizzarla al meglio senza impazzire? Parliamone insieme! Sono mesi che penso a questo articolo, un post di riflessione sul come si cambia. Sarà perché questo 2016 è terminato con una grande svolta e il 2017 sembra essere una fase di passaggio, ho iniziato a riflettere sempre di più sul cambiamento in ogni sua sfaccettatura. Succede che tutte le esperienze ti cambiano, strano sarebbe se succedesse il contrario. La crescita continua di una persona si manifesta anche nel cambiare abitudini, oggetti di uso quotidiano… insomma, tante cose. Da quando sono diventata mamma, OVVIAMENTE la mia vita è cambiata, dall’organizzazione dei bisogni e delle priorità, per finire alle cose diciamo più leggere: tipo che odiavo Topolino e invece la scorsa estate ho acquistato una…

Read More
L'Agenda di mamma Bea per Vegaoo

Vegaoo rende speciale il tuo Natale, con quel tocco in più!

Vegaoo rende speciale il tuo Natale, con quel tocco in più! Da quando siamo stati al Bosco degli Elfi, mio figlio si è appassionato tantissimo al magico mondo di Babbo Natale e delle sue renne. Infatti, proprio in tale occasione, l’elfo-truccabimbi lo ha magicamente trasformato nella renna Rudolph. Ti ricordi un po’ la storia di Rudolph? La renna dal naso grosso, che era derisa da tutti a causa del suo naso enorme ma che poi si rivelò essere la più operativa per Babbo Natale perché non solo era in grado di trainare la slitta (come le altre renne) ma perché, con il suo nasone rosso, era anche in grado di fare luce? Ebbene, mio figlio si è appassionato talmente tanto a questo personaggio, che ho pensato di fargli una sorpresa: il Natale è la festa dei bambini; mio figlio, essendo l’unico bimbo di casa, sarà ancora di più al centro del’attenzione. Vorrà recitare le poesie e le filastrocche di Natale davanti ai suoi nonni, suo zio e i suoi genitori. Ebbene, mi serviva un costume da renna, per farlo sentire ancora più importante per un’occasione così speciale.

Read More
Back to top